Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili

Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili

Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili

Il Corso ha la finalità di formare l’Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili, figura professionale inserita nel Repertorio Regionale delle Qualifiche Professionali della Regione Campania nell’ambito dei Servizi Socio Sanitari, di livello EQF 3. L’Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili è un professionista che trova la sua collocazione nelle attività socio-educative per disabili, supportando gli educatori nella realizzazione di laboratori didattico-creativi, e nella preparazione di materiali educativi e di gioco, nell’accompagnamento e nella cura dei bisogni fondamentali (vestizione, pulizia, igiene, ecc.) e di sicurezza del disabile.

Cosa fa

Nei contesti per nei quali è inserito, l’operatore all’assistenza educativa ai disabili provvede: all’assistenza e realizzazione di laboratori specifici per disabili; alla vigilanza e supporto del disabile nelle attività socio-educative; a supportare e sorvegliare il disabile durante lo svolgimento delle attività motorie; all’accompagnamento, cura dei bisogni fondamentali del disabile e operazioni di igiene e pulizia urgenti correlate.

Dove lavora

L’Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili può svolgere la sua attività lavorativa presso comunità per minori e disabili, soggiorni-vacanza, reparti ospedalieri, istituti scolastici, cooperative sociali, case famiglia, gruppi appartamento, agenzie di animazione, ludoteche, etc.

Durata del corso

Il corso avrà una durata di 30 ore

Gestione di situazioni di emergenza individuali e collettive

ABILITA’

  •  Applicare tecniche di primo soccorso in caso di malore/infortunio degli utenti
  •  Effettuare chiamate di soccorso
  •  Effettuare valutazioni sulla gravità di un malore e/o di un infortunio
  •  Gestire, operativamente ed emotivamente, situazioni di emergenza dovute ad eventi improvvisi (incendi, terremoti, crolli ecc.)

CONOSCENZE

  •  Nozioni di primo soccorso
  •  Elementi di psicologia
  •  Norme di comportamento per i diversi casi di emergenza

 

Assistenza alla realizzazione di laboratori e all’espressione di linguaggi alternativi

ABILITA’

  •  Supportare e sorvegliare il disabile durante lo svolgimento delle attività motorie
  •  Applicare tecniche di base di rappresentazione e drammatizzazione
  •  Applicare tecniche di base di atelier grafico-pittorico creativo
  •  Applicare tecniche di bricolage creativo
  •  Applicare tecniche di base di atelier psicomotorio creativo
  •  Applicare tecniche di base di atelier creativo del suono e della musica
  •  Applicare tecniche di base di atelier creativo multimediale
  •  Supportare gli esperti nella preparazione di materiali per laboratori creativi ludico-didattici
  •  Collaborare con esperti di specifiche discipline artistiche e creative indirizzandone e coordinandone l’attività e il rapporto con gli assistiti

CONOSCENZE

  •  Tecniche di base di rappresentazione e drammatizzazione
  •  Tecniche di bricolage creativo
  •  Tecniche di base di atelier psicomotorio creativo
  •  Tecniche di base di atelier grafico-pittorico creativo
  •  Tecniche di base di atelier creativo multimediale
  •  Tecniche di base di atelier creativo del suono e della musica
  •  Metodologie dell’educazione motoria ed espressiva
  •  Elementi di metodologia del gioco e dell’animazione
  •  Dinamiche di gruppo
  •  Caratteristiche e impiego creativo di materiali poveri e/o di riciclo
  •  Caratteristiche e impiego creativo di materiali da manipolazione

 

Vigilanza e supporto all’educatore nelle attività socio-educative

ABILITA’

  •  Applicare tecniche di primo soccorso in caso di malore/infortunio degli utenti
  •  Supportare gli educatori nella preparazione del materiale didattico e di gioco
  •  Assistere gli educatori nell’allestimento di locali in sicurezza adeguati allo svolgimento delle attività
  •  Rilevare segni premonitori di comportamenti anomali
  •  Prevenire e/o interrompere comportamenti nocivi o rischiosi
  •  Assistere gli educatori nelle attività educative, ludiche e di socializzazione

CONOSCENZE

  •  Nozioni di primo soccorso
  •  Classificazioni e caratteristiche delle diverse tipologie di disabilità
  •  Normativa sulla disabilità
  •  Elementi di lis
  •  Metodi e pratiche dell’intervento educativo
  •  Elementi di pedagogia generale ed educazione degli adulti e dei disabili

 

Accompagnamento, cura dei bisogni fondamentali del disabile e operazioni di igiene e pulizia urgenti correlate

ABILITA’

  •  Applicare tecniche di supporto alla deambulazione, mobilitazione e trasporto di persone non autonome nei movimenti
  •  Applicare tecniche ed usare correttamente presidi, ausili e attrezzature, atti alla mobilità e al trasferimento della persona
  •  Applicare tecniche di primo soccorso in caso di malore/infortunio degli utenti
  •  Provvedere alle operazioni di igiene e pulizia urgenti degli spazi, necessarie a garantire la sicurezza, la permanenza degli assistiti negli ambienti,la prosecuzione dell’attività
  •  Svolgere servizio di accompagnamento del disabile per attività riabilitative, motorie, educative, socio-culturali
  •  Supportare il disabile nell’assunzione di cibo e di farmaci
  •  Assistere il disabile in operazioni di igiene e pulizia
  •  Assistere il disabile in operazioni di vestizione e svestizione
  •  Assistere il disabile nell’espletazione di bisogni fisiologici

 

CONOSCENZE

  •  Nozioni di primo soccorso
  •  Elementi di anatomia e fisiologia umana
  •  Caratteristiche e funzionamento di ausili per lo spostamento della persona
  •  Elementi di igiene e profilassi
  •  Procedure per l’approntamento e la somministrazione dei farmaci (che non prevedano competenze specifiche)
  •  Tecniche di mobilitazione e trasporto di persone non autonome nei movimenti
  •  Tecniche di vestizione
  •  Tecniche per supportare movimenti e spostamenti (movimenti nel letto, alzata, deambulazione, seduta)
  •  Classificazioni e caratteristiche delle diverse tipologie di disabilità
  •  Normativa sulla disabilità
  •  Elementi di lis
  •  Norme di sicurezza e prevenzione
  •  Tecniche per la pulizia e l’igiene parziale e/o totale dell’utente
  •  Strumenti e tecniche di supporto per la somministrazione di cibi a soggetti non autosufficienti
  •  Prodotti, strumenti e tecniche per la pulizia e l’igiene degli ambienti

Possesso di titolo attestante l’assolvimento dell’obbligo di istruzione. I prosciolti da tale obbligo e i maggiori di anni 16 possono accedere al corso previo accertamento del possesso delle competenze connesse all’obbligo di istruzione, fatto salvo quanto disposto alla voce “Gestione dei crediti formativi”. Per quanto riguarda coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero occorre presentare una dichiarazione di valore o un documento equipollente/corrispondente che attesti il livello del titolo medesimo. Per i cittadini stranieri è inoltre necessario il possesso di un attestato, riconosciuto a livello nazionale e internazionale, di conoscenza della lingua italiana ad un livello non inferiore all’A2 del QCER. In alternativa, tale conoscenza deve essere verificata attraverso un test di ingresso da conservare agli atti del soggetto formatore. Sono dispensati dalla presentazione dell’attestato i cittadini stranieri che abbiano conseguito il diploma di scuola secondaria di primo grado o superiore presso un istituto scolastico appartenente al sistema italiano di istruzione. Tutti i requisiti devono essere posseduti e documentati dal corsista al soggetto formatore entro l’inizio delle attivita’. Non e’ ammessa alcuna deroga.

Al termine del corso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciata la qualifica professionale di Operatore all’Assistenza Educativa ai Disabili, valida sia in Italia che in ambito Europeo, ai sensi della Legge 845/78 e delle ulteriori normative regionali di riferimento.

Info ed Iscrizioni

Per avere altre informazioni su questo corso o per conoscere i costi, compila il modulo che segue.

     

     

    Questo si chiuderà in 20 secondi