Perché è importante investire sulla formazione?

Perché è importante investire sulla formazione?
news
124 Views 0 13 Marzo 2024

Attraverso la formazione professionale si ottengono delle competenze specifiche che consentono di svolgere un lavoro

Per formazione si intende, in generale, il percorso che si deve intraprendere per accostarsi al mondo del lavoro. Si parla di formazione “iniziale” se è rivolta ai giovani, “continua” se aiuta gli adulti a reinserirsi nel mondo del lavoro dopo un periodo di disoccupazione, oppure a riqualificarsi in vista di un nuovo o di un migliore inserimento. La formazione, negli ultimi anni, ha assunto sempre maggiore importanza. Questo comporta due vantaggi: da un lato si fornisce una risposta pertinente alle esigenze delle aziende; si consente ai lavoratori di acquisire nuove competenze, al passo con le richieste del mercato del lavoro.

I diversi tipi di formazione

In particolare, esistono diversi tipi di formazione:

istruzione professionale: con essa si intende la formazione di tipo scolastica, orientata all’inserimento lavorativo diretto in specifici settori;

formazione professionale iniziale: con questa si intende la formazione che i giovani intraprendono quando, per la prima volta, stanno per approcciarsi al mondo del lavoro;

formazione professionale continua: è la formazione professionale rivolta a chi è già parte del mondo del lavoro, a chi, invece, ne è escluso e a chi intende migliorare la propria posizione lavorativa.

Come è facile capire i corsi di formazione, variano a seconda di chi sia il destinatario della formazione stessa.

I vantaggi della formazione per chi si affaccia al mondo del lavoro

La formazione, negli ultimi anni, ha assunto sempre maggiore importanza nel mercato del lavoro. E’ possibile infatti ottenere due vantaggi: da un lato si fornisce una risposta pertinente alle esigenze delle aziende; dall’altro si consente ai lavoratori di acquisire nuove competenze, al passo con le richieste del mercato del lavoro. Investire su una buona formazione significa ottenere dei benefici di natura economica che riguardano sia i guadagni, sia lo status professionale, e la propria carriera lavorativa. Questo, in ultima analisi, si traduce in maggiori opportunità occupazionali.

Formazione: nuove opportunità

Attraverso la formazione, si ottengono delle competenze che consentono di svolgere un lavoro. Ad esempio, quando la regione nota che in un dato settore mancano competenze e professionalità può indire dei corsi di formazione. Quindi, è possibile acquisire competenze e immettere nel mercato del lavoro nuove professioni.

La formazione, armonizzandosi alle richieste della domanda di lavoro, corregge l’offerta allineando le competenze richieste con quelle ricercate. Questo fattore è decisivo sia nel caso si parli di conversione delle competenze di lavoratori precedentemente occupati, sia in risposta all’adeguamento professionale reso necessario dall’avanzamento tecnologico. Infatti, oggi, molte professioni sono state travolte dalla rivoluzione informatica e digitale. I dipendenti di queste attività in crisi hanno poche alternative: la formazione professionale è la risposta migliore. Non è un caso che anche in casi in cui l’azienda non sia difficoltà, essa organizzi dei corsi per mantenere intatta la sua presenza nel mercato.

I corsi di Istituto Bisogno

Inoltre, i corsi di formazione, tanto in azienda, quanto nella logica della professione, sono importanti perché rappresentano un momento di pausa con il quale si stacca dalla routine giornaliera. Si conoscono nuove persone, si capisce come funziona il mercato, si frequenta un ambiente stimolante, che aiuta a crescere e quindi in definitiva ad avanzare nella propria professione. Istituto bisogno, Ente di Formazione Professionale, offre un ampio catalogo di corsi dedicati alla formazione. Consulta il catalogo formativo e scegli il corso di formazione che ti aiuterà a trovare lavoro oppure a tenerti sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *